Nazione Alloatti Mario

Grado Sottotenente

Mostrina  24░ Brigata Como

Ritratto

Nato il 29 marzo 1889 a Torino

Morto il 3 giugno 1917 ad Udine

Decorazioni

Decorazione Medaglia d'Argento

Durante un violento attacco nemico comand˛ il suo reparto con sereno ardimento, e, sebbene ferito ad entrambe le gambe, conserv˛ il suo comando fino a che sfinito fu trasportato all'ospedale da campo. GiÓ distintosi per valore in precedenti azioni.
Monte Cristallo, 19 agosto 1915

Note biografiche

Comandante della 613¬ Compagnia Mitragliatrici Fiat, viene cosý salutato dal tenente Mario Martinola: "Per onorare la salma d'un valoroso, d'un buon uomo, del capitano Mario Alloatti, siamo qui convenuti in ben mesto pellegrinaggio, coll'animo affranto ed afflitto da viva commozione [...]. Visse sempre col soldato e pel soldato! A Novara gli amici del 24░ Regg. Fanteria sentii parlare con vero entusiasmo del capitano Alloatti: mi raccontarono il primo grave episodio della sua vita di guerra: il 19 agosto 1915 fu ferito - ad ambe le coscie, sul Monte Cristallo e, pur di mantener vivo nei suoi soldati l'entusiasmo della conquista, rimase al suo posto per oltre 14 ore, e solo quando la sua permanenza a nula pi¨ serviva, solo allora si lasci˛ trasportare al posto di medicazione."