Nazione Baccon Pietro

Grado Capitano

Mostrina  50 Brigata Parma

Nato a Parigi

Decorazioni

Decorazione Medaglia d'Argento

Durante l'attacco notturno ad una forte posizione nemica, conduceva la propria compagnia fino ai reticolati avversari, superandoli in parte e dando mirabile esempio di sangue freddo ed ardimento. Rimasto ferito alla testa, non lasciava il comando, ed, in un attacco succesivo, animava i suoi soldati a proseguire nell'avanzata, esponendosi, egli stesso, fra i primi, al fuoco nemico.
Col di Lana, 22-26 ottobre 1915

Note biografiche

In Libia, come capitano del 23 Fanteria, guadagna una MBVM.