Nazione Carezzano Giuseppe

Grado Maggiore

Mostrina  92 Brigata Basilicata

Decorazioni

Decorazione Medaglia d'Argento

Con slancio grandioso, trascinava le prime ondate delle sue truppe all'assalto, riuscendo, con impetuosa avanzata, ad irrompere sulla posizione avversaria. Battuto da intenso fuoco di fucileria, mitragliatrici ed artiglieria, rimaneva sulla posizione raggiunta, fin tanto che, decimato dal tiro avversario, fu costretto a ripiegare, con i resti dei propri reparti, sulla posizione iniziale di attacco.
Croda dell'Ancona, 12 giugno 1916