Nazione Chelli Rinaldo

Grado Capitano

Mostrina  51░ Brigata Alpi

Nato ad Assisi (PG)

Decorazioni

Decorazione Medaglia d'Argento

Durante l'assalto alle trincee nemiche, per agevolare il compito al suo plotone, sotto il fuoco violento di mitragliatrici avversarie, sconvolgeva, col calcio del proprio moschetto, i cavalli di frisia, e, giungendo per primo sulle trincee medesime, al grido di "Savoia" incitava i dipendenti a seguirlo.
Pescoi, 21 ottobre 1915

Decorazione Medaglia d'Argento

Comandante di una compagnia, in alta montagna, con fede, sagacia ed ardimento singolari, prepar˛ e condusse un attacco contro forte posizione nemica, persistendovi, sebbene ferito, fino a quando, date le condizioni del terreno e della difesa avversaria, non si persuase dell'impossibilitÓ dell'impresa.
Punta di Mezzo (Marmolada), 30 giugno - 1 luglio 1916

Note biografiche

Sul fronte francese nel 1918 guadagna due altre Croci al VM.