Nazione Clerico Pietro

Grado Sottotenente

Mostrina  50 Brigata Parma

Nato a Vercelli

Decorazioni

Decorazione Medaglia di Bronzo

Conduceva il proprio reparto all'assalto di un forte trinceramento nemico che veniva in parte espugnato sotto il fuoco violento ed efficace dell'artiglieria avversaria. Incitava i suoi dipendenti a preseverare nella lotta e, dando esempio di coraggio e di grande sprezzo del pericolo, riusciva, anche dopo la morte del suo capitano, a mantenere la posizione malgrado le forti perdite subite.
Monte Forame, 29 agosto 1916

Note biografiche

Il capitano citato nella motivazione Boselli Livio.