Nazione Gemello Giuseppe

Grado Cappellano Militare

Mostrina  82 Brigata Torino

Decorazioni

Decorazione Medaglia di Bronzo

Incitatore efficace ed instancabile, diede costante esempio di calma e sprezzo del pericolo nel disimpegnare le attribuzioni del suo ipetoso ufficio e fu valido sostenitore del morale della truppa nelle prime linee. In una particolare circostanza spintosi sotto i reticolati nemici per dare sepoltura alle salme di valorosi Caduti fu fatto segno a fuoco avversario. In altra occasione dopo un sanguinoso combattimento giunta notizia che un posto di comando avanzato era stato colpito in pieno ed urgenavo soccorsi si poneva alla testa dei portaferiti e mentre persisteva il tiro nemico di artiglieria riusciva attraverso terreno battuto a raccogliere e trasportare al sicuro i feriti, fra i quali tre ufficiali in condizioni gravi.
Col di Lana, Sief, 26 maggio 1916