Nazione Passerini Carlo

Grado Sottotenente

Mostrina  51 Brigata Alpi

Nato a Livraga (LO)

Morto sul Pescoi il 21 ottobre 1915

Decorazioni

Decorazione Medaglia d'Argento

Sebbene ferito, chiedeva ed otteneva dal comandante di reparto di slanciarsi sull'ultima trincea nemica, ma, nello sbalzo, colpito di nuovo e a morte, cadeva gridando "Viva l'Italia!"
Pescoi, 21 ottobre 1915

Note biografiche

Secondo il Riassunto Storico della Alpi nato a Lissago (VA).