La guerra di posizione

1916

Durante l'inverno 1915-1916 le valanghe ed il maltempo crearono enormi problemi ad entrambi i contendenti per i rifornimenti e le comunicazioni.
Dopo gli ultimi attacchi italiani di ottobre 1915 le operazioni militari si placarono e si pass˛ alla tipica fase della guerra di posizione, specialmente nella zona del fronte compresa tra il Seikofel (Monte Covolo) ed il Roteck (Monte Rosso). Data la nuova tipologia di guerra sulla dorsale carnica, dal 1916 vennero ivi impiegati anche i battaglioni II e III del 104░ IR (noto come "truppe del tracoma" dal nome della malattia degli occhi che caratterizzava i soldati inquadrati in quei battaglioni) che nonostante tutto espletarono con buoni risultati il loro dovere. Nei mesi estivi del 1916 si ordin˛ un servizio di pattuglie pi¨ intenso per mantenere le truppe in allenamento e tenere desto lo "spirito combattivo".

< PrecedenteSuccessivo >