Nazione Simoneschi Lucio

Grado Soldato (matr. 43211)

Mostrina  59 Brigata Calabria

Nato a Piperno (RM)

Decorazioni

Decorazione Medaglia d'Argento

Incaricato di tagliare i reticolati nemici, animosamente si cacciava nelle abbattute che li precedevano e cercava di sprirsi un varco con l'attrezzo leggero. Frito, continuava impavido il suo lavoro, rimanendo, poi, colpito alla testa da altri due proiettili di mitragliatrice. Solamente allora, per ordine del capo squadra, si allontanava dal luogo di combattimento.
Sief, 22 ottobre 1915