Nazione Agarici Aldo

Grado Soldato

Mostrina  2ª / 55° Brigata Marche

Nato il 18 giugno 1895 a Bertinoro (Forlì)

Morto il 16 luglio 1915 sul Monte Piana

Note biografiche (Archivio Danilo Morell)

Aldo nacque a Bertinoro, in provincia di Forlì, il 18 giugno 1895 da genitori ignoti.
Con lo scoppio della prima guerra mondiale partì subito per il fronte assegnato alla 2ª compagnia del 55° Reggimento Fanteria Brigata Marche. Raggiunse il suo Reggimento che si trovava schierato in Cadore, Valle del Boite, dell’Ansiei e Padola. La brigata Marche, nei primi spostamenti, occupò senza colpo ferire la fronte Forca-Tre Croci ed il lembo orientale del Piano della Bigontina. La Brigata rimase in queste posizioni per tutto il mese di giugno eseguendo lavori di rafforzamento ed effettuando numerose ricognizioni in Val Rimbianco, Val Popena Bassa e in Val Grande.
Alla metà di luglio 1915 la Brigata Marche ricevette l’ordine di avanzare. Due battaglioni del 55° fanteria puntarono contro il Monte Piana. L’avanzata venne quasi subito arrestata dal micidiale fuoco austro-ungarico d’artiglieria e fucileria ed i due battaglioni del 55° Fanteria dovettero arrestarsi a circa 200 metri dai reticolati. Il 16 luglio 1915, durante queste azioni, Aldo venne ferito mortalmente durante il combattimento.